4 buoni motivi per cui visitare la Mancia

La Mancia, o Mancha in spagnolo, è quel territorio intorno a Toledo, a pochi chilometri da Madrid, caratterizzato da enormi distese di ulivi, vigneti e mulini a vento. Qui Miguel de Cervantes, originario della zona, ambientò il suo romanzo “Don Chisciotte della Mancia“.

Toledo: la città delle tre culture

Toledo è la città delle tre culture, così definita perchè è stata attraversata, nell’ultimo millennio, dalle culture cristiana, araba, ebraica che ne hanno influenzato lo stile architettonico e l’identità locale. Rimasta intatta nel tempo, è anche un centro di spiritualità molto importante con una storia molto antica e dona ai suoi visitatori un vero arricchimento culturale. Toledo dista un’ora di macchina da Madrid e non si può abbandonare la Spagna senza averla vista. Read all…

Sperlonga: uno dei borghi più belli d’Italia

Sperlonga si trova in provincia di Latina ed è senza ombra di dubbio uno dei borghi più belli d’Italia con una storia che affonda le sue radici nell’antica Roma e che, nel suo labirinto di viuzze, rimanda ad un tempo lontano quando dalla Torre Truglia si avvistava l’arrivo dei pirati… Read all…

L’isola di Ponza: piccolo angolo di paradiso

Ponza. Nota a tutti come una delle isole più belle del Mediterraneo, con acque cristalline e scorci costieri davvero suggestivi, in pochi conoscono la ricchezza del suo entroterra fatto di testimonianze storiche che affondano le radici nell’antica civiltà greca e romana, riportando alla luce impensate meraviglie nascoste. Read all…

La mia Serenissima

Venezia, forse la città più bella del mondo, descritta, sognata, studiata, visitata. Venezia, la città delle gondole, delle calle, di Casanova, di Goldoni, del Doge, del carnevale. Venezia, la città degli innamorati. Ma quanti possono dire di averla osservata davvero?