Minorca e le spiagge rosse del nord

Il nord di Minorca è famoso per le sue spiagge vergini e selvagge. La sabbia è rossa, il mare ha mille sfumature di azzurro ma è spesso agitato a causa del forte vento che rende gli inverni qui particolarmente freddi. Personalmente ho trovato qui la parte migliore dell’isola, quella che vale veramente il viaggio. Per quanto Read all…

Minorca e i suoi gioielli dell’est

E’ qui che arriverete con l’aereo perché si atterra a Maò, la capitale dell’isola di Minorca. MAO’, la capitale di Minorca Città molto interessante da visitare e ricca di riferimenti storici. Il centro è caratterizzato da stradine strette, case bianche tutte incastrate fra loro e terrazze semi nascoste che si possono vedere solo guardando la Read all…

Minorca e le spiagge bianche del sud

La costa sud è caratterizzata dalle spiagge di sabbia bianca. Sono le spiagge più grandi e attrezzate perciò se avete bambini piccoli o amate le comodità, questa è la parte dell’isola che fa per voi. In particolare Platja de Son Bou, Platja de San Tomas e Cala Galdana. CALA GALDANA E’ una cala bellissima, il Read all…

Minorca e i fiordi dell’ovest

La parte ovest dell’isola è caratterizzata da alte scogliere frastagliate che creano anche piccoli fiordi. E’ proprio all’interno di questi fiordi che si trovano piccole spiagge o piattaforme in cemento utilizzate dai bagnanti perlopiù ospiti dei numerosi alberghi della zona o delle ville private. Noi avevamo l’hotel su Cala en Forcat. Il mare color smeraldo Read all…

Minorca: l’isola selvaggia delle Baleari

Avevamo le ferie solo in settembre e di certo ci serviva una meta dove il caldo estivo fosse garantito e dove potessimo evadere quel tanto che basta per ricaricare le energie dopo un anno di lavoro in città. Ecco perché abbiamo scelto Minorca!